Diritto di accesso – I dati personali trattati da un consulente di parte nel corso di un processo sono accessibili da parte dell´interessato – 16 maggio 2002
Leggi il documento completo
L´interessato è legittimato a proporre istanza d´accesso nei confronti di un consulente di parte che, nel corso di un processo, abbia acquisito informazioni sulla sua persona, trattandosi di dati idonei a fornire, anche in chiave valutativa, elementi di conoscenza, diretta ed indiretta, sull´interessato e sugli eventuali suoi rapporti con altre persone fattispecie relativa ai dati detenuti da uno psicologo che, in veste di consulente di parte del coniuge del ricorrente, aveva acquisito informazioni persoanli sull´interessato e sulla di lui figlia minore).

Condividi questo post

By Published On: 9 Settembre 2020Categories: Featured, Separazioni e Affidamento0 CommentsTags: , , Last Updated: 9 Settembre 2020

Leave A Comment

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà inviato a soggetti terzi.

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.

Post correlati

Hai bisogno di una consulenza?

Consulenze