La Corte Suprema di Cassazione sez. III 15/01/1980 n. 372 sancisce che il divieto di compiere atti giuridici nei giorni festivi, come da legge 27 maggio 1949 n. 260 (art. 2) non sia posto a pena di nullità e non si applichi alle operazioni peritali.
Tuttavia è sconsigliato, se non in casi eccezionali e d’accordo con le parti.

Condividi questo post

By Published On: 14 Ottobre 2015Categories: Metodologia Peritale0 CommentsTags: , , Last Updated: 14 Ottobre 2015

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

* indicates required
Categorie

Hai bisogno di una consulenza?

Consulenze