Webinar

Elementi pratici della CTU

Separazione, divorzio e affidamento dei figli

martedì 29 dicembre 2020
orario 09/13 – 14/18
8 ore di formazione

Programma
– Cornice teorica giuridica della Consulenza Tecnica d’Ufficio
– Incarico e giuramento del CTU
– Ruolo e funzione del CTP – Consulente Tecnico di Parte
– Il quesito peritale
– Quali e quante operazioni peritali
– Stesura della CTU
– Deposito telematico
Docente
Marco Pingitore
Psicologo-Psicoterapeuta
Informazioni
Il webinar avrà un taglio molto pratico privilegiando il punto di vista dei figli.
Il webinar sarà videoregistrato. La videoregistrazione rimarrà a disposizione dei soli partecipanti.
Il costo è di: 100 € più accessori di legge. Per i partecipanti in regime fiscale ordinario il costo è di 104,44 € (Enpap, Iva, Ritenuta acconto). Per i partecipanti in regime fiscale forfettario il costo è di 124,44 € (Enpap, Iva).
La piattaforma utilizzate è: Google Meet
Numero massimo partecipanti: 20. Iscrizioni entro il 21/12/2020
Il webinar è rivolto a Psicologi e Medici.
Per info e iscrizioni marco@marcopingitore.it oppure compilare il seguente form:[contact-form-7 id=”2281″ title=”Contact form 1″]

Condividi questo post

By Published On: 3 Dicembre 2020Categories: Featured, Formazione2 CommentsTags: , Last Updated: 3 Dicembre 2020

2 Comments

  1. LM 8 Gennaio 2021 at 21:49

    Buonasera Dott. Pingitore,
    mi sarebbe utile avere un suo parere rispetto ai colloqui di restituzione al termine della ctu, dal momento che ho letto diverse posizioni in merito, soprattutto se sono coinvolti minori.
    Ho molte domande, ma cercherò di essere schematica:
    – Nel colloquio di restituzione, il ctu comunica ai genitori e al minore le indicazioni che suggerirà al giudice, incluse le proposte di collocamento e affido del minore?
    – Eventualmente, in che momento della ctu? prima della consegna della bozza o prima della consegna definitiva, raccolte le osservazioni delle parti?
    – Colloqui con entrambi i genitori o separatamente?
    – Convocando anche i legali o non?
    – Tale incontro rientra nel calendario delle operazioni peritali verbalizzate o non? (quando si richiede la data di chiusura delle operazioni peritali, cosa si intende quindi?)
    – E’ possibile indicare nella relazione la propria disponibilità ad un incontro con il minore per una restituzione successiva all’udienza e che possa tenere conto delle decisioni effettivamente prese dal giudice?
    La ringrazio per la sua disponibilità e per la chiarezza delle sue indicazioni!
    Le auguro buon lavoro, LM

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

* indicates required
Categorie

Hai bisogno di una consulenza?

Consulenze