Di seguito l’elenco dei protocolli di intervista accreditati dalla comunità scientifica e maggiormente utilizzati.
Intervista Cognitiva (Fisher R. P., Geiselman R. E., 1992)
Fasi:

  1. Costruzione del rapporto con il testimone
  2. Racconto libero
  3. Fare domande
  4. Secondo racconto con modalità diverse
  5. Chiusura

Queste 5 fasi permettono l’applicazioni di specifiche tecniche quli Reintegrare il contesto, Riferire ogni cosa, Ricordare gli eventi in ordine differente, mutare prospettiva.
In inglese:

  1. Establish rapport
  2. Listen actively
  3. Tell eyewitnesses to actively generate info (don’t wait passively)
  4. Ask open-ended questions
  5. Pause before asking follow-up questions
  6. Don’t interrupt
  7. Explicitly request detailed descriptions
  8. Encourage eyewitnesses to concentrate intensely
  9. Encourage eyewitnesses to use imagery
  10. Recreate the original event’s context
  11. Adopt the eyewitness’s perspective
  12. Ask eyewitness-compatible questions
  13. Follow the Cognitive Interview sequence

 
Step wise Interview (Yuille et al., 1993). Consulta la versione aggiornata del 2009.
Fasi:

  1. Costruzione del rapporto
  2. Chiedere il ricordo di due eventi specifici
  3. Dire la verità
  4. Introdurre l’argomento d’interesse
  5. Libera narrazione
  6. Domande generali
  7. Domande specifiche
  8. Conclusione del colloquio

 
Intervista strutturata (Koehnken G., Thurer C., Zorberbier D.)
Fasi:

  1. Costruzione del rapporto con il testimone
  2. Racconto libero
  3. Fare domande
  4. Secondo rapporto libero
  5. Commiato amichevole e ringraziamenti

Condividi questo post

By Published On: 13 Luglio 2009Categories: Abusi sessuali minori0 CommentsTags: , Last Updated: 13 Luglio 2009

Leave A Comment

Post correlati

Iscriviti alla Newsletter

No spam, il tuo indirizzo e-mail non verrà ceduto a soggetti terzi.

* indicates required
Categorie

Hai bisogno di una consulenza?

Consulenze